Le spiagge più belle del Salento, secondo me

2 Shares
2
0
0


E’ da un pò che volevo scrivere questo post. Il Salento sta diventando, anno dopo anno, una meta richiestissima e, negli ultimi anni molti dei miei amici e conoscenti mi hanno chiesto consigli su dove andare al mare e su quali fossero le spiagge più belle. Io ormai mi sento un pò come una figlia adottiva della Puglia, è una regione che amo e mi sento quasi come a casa ogni volta che ci vado.

Quella magia, quella bellezza e l’accoglienza straordinaria dei pugliesi, mi ha sconvolto la vita. Tanto da farmi venire il capriccio di comprare una casina, o un trullo nelle verdi campagne della Valle d’Itria. Per ora è solo un sogno, ma chissà che questo sogno non si avveri.

Trascorro quei 10 giorni di ferie estive in Puglia praticamente dal 2004, e non li cambierei con nessun altro posto!

Ho girato il tacco d’Italia in lungo e largo, e potrei raccontarvi mille aneddoti legati alle mie estati in Puglia, ma preferisco darvi dei consigli sulle spiagge più belle del Salento, quelle che mi sono rimaste nel cuore.

Parto dalla costa ionica, da Punta Prosciutto per poi scendere giù, fino alla punta per poi tornare su dalla costa adriatica:

PUNTA PROSCIUTTO

Punta Prosciutto

A parte il nome simpatico, la spiaggia di Punta Prosciutto non ha niente da invidiare al mare dei Caraibi.  Acqua di un colore cristallino da rimanere a bocca aperta e sabbia bianca. Spiaggia grande, facilmente raggiungibile a piedi. Nel mese di agosto è sconsigliato, perché super affollato, ma se avete le ferie solo in quel periodo, io un salto fossi in voi lo farei ugualmente.
Ci sono stabilimenti, bar, ombrelloni in affitto e anche spiaggia libera.

PORTO CESAREO

porto cesareo nel salento

Tramonto Porto Cesareo

Questa spiaggia è la mia preferita. Spiaggia bianca e mare cristallino che sembra una grande piscina. A nord di Gallipoli, sul mar Ionio, la spiaggia di Porto Cesareo è attrezzata con diversi stabilimenti balneari. Non andate a casa prima del tramonto, è il momento più bello della giornata.

 

PORTO SELVAGGIO

Porto Selvaggio

Ci troviamo a sud di Santa Caterina sempre nella costa ionica. Porto Selvaggio è  una cala sabbiosa con rocce a strapiombo, un mare blu intenso, che solo a guardarlo vien voglia di tuffarsi.  Per arrivare sulla spiaggia si attraversa una pineta non proprio comoda da fare con le infradito, quindi meglio mettersi le scarpe da ginnastica. Non c’è sabbia, ma sassi e terriccio e un mare incantevole. Merita davvero una visita se siete a Gallipoli. Essendo un’area protetta non ci sono bar o punti di ristoro.

PUNTA PIZZO

lido pizzo

Punta Pizzo si trova a circa 8km da Gallipoli andando verso Santa Maria di Leuca all’interno del Parco naturale regionale Isola di Sant’Andrea. Nonostante la spiaggia non sia molto grande, c’è sia lo spazio libero che la possibilità di affittare l’ombrellone. Davanti alla pineta, che porta alla spiaggia, c’è il parcheggio per auto e camper.

MARINA DI PESCOLUSE (Maldive del Salento)

pescoluse - maldive del salento

Premetto che sono stata in questa spiaggia la prima settimana di luglio di qualche anno fa, e l’ho trovata bellissima. Poca gente, un mare calmo come una tavola, trasparente e basso, tanto basso. So di certo che il nome di questa spiaggia invogli molto il turista, e infatti ad agosto credo sia davvero impossibile apprezzare questa meraviglia della natura. Le maldive del Salento hanno un grande parcheggio all’ingresso della spiaggia, e uno stabilimento balneare dove affittare ombrelloni e mangiare qualcosa.

 

PORTO BADISCO

Porto Badisco

Passato Otranto, prima di Santa Cesarea Terme, la prima spiaggia è Porto Badisco. Il borgo è noto per essere la capitale del riccio, provatelo se ne avete la possibilità. La piccola baia di Porto Badisco e la spiaggia sono protette dalle rocce, il mare è calmo e la leggenda dice che qui sia sbarcato Enea.

BAIA DEI TURCHI

baia dei turchi salento

Questa spiaggia si trova nella litoranea adriatica che da Otranto porta verso i Laghi Alimini e a Torre dell’Orso. Si arriva in questa bellissima lingua di spiaggia attraversando una pineta a piedi. Una spiaggia immersa nella natura incontaminata, dove non ci sono stabilimenti balneari, ma spiaggia libera.  C’è un gran parcheggio dove lasciare la macchina all’ingresso del bosco.

TORRE SANT’ANDREA

torre Sant'Andrea - spiaggia salento
Torre Sant’Andrea è uno spettacolo della natura. Un meraviglioso angolo della Puglia.Suggestiva, tranquilla e rilassante. Non fermatevi alla prima spiaggetta, prendere il sentiero e costeggiate le pareti rocciose. E se vi piace fare dei gran tuffi questo è il posto per voi.  I faraglioni e l’arco in quell’acqua blu vi riepiranno la memoria della macchina fotografica.

TORRE DELL’ORSO

Torre dell'orso

Questa spiaggia si trova sul mare adriatico, è una bella spiaggia di sabbia con un mare di un blu accecante. Ad agosto, come in tutte le spiagge salentine,  è difficile trovare posto, quindi se riuscite meglio andarci a luglio o settembre. La spiaggia è racchiusa da due rocce e dominata dai faraglioni delle due sorelle.

2 Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dichiaro di aver letto l'informativa sulla gestione dei miei dati ed autorizzo il loro trattamento.

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

You May Also Like