Dove dormire e cosa fare nella Lapponia Finlandese

3 Shares
2
0
1

Strade innevate, lunghissime, quasi da sembrare infinte, alberi alti e fitti, un cielo di un colore che non avevamo mai visto prima.
Questo è lo scenario che abbiamo trovato nella Lapponia Finlandese in inverno, un fascino irresistibile che in alcuni momenti ci è sembrato quasi surreale. Ecco i nostri consigli su dove dormire e cosa fare nella Lapponia Finlandese.

Come arrivare in Lapponia

Dove dormire e cosa fare nella Lapponia Finlandese

Abbiamo volato con la compagnia Finaair da Roma Fiumicino con scalo ad Helsinki di una durata di 4 ore,  per poi raggiungere in 1 ora l’aeroporto di Oulu. Al ritorno invece siamo partiti dall’aeroporto di Rovaniemi sempre con scalo ad Helsinki.
Per arrivare nel nostro hotel, nel cuore della Lapponia e del Circolo Polare Artico, sia da Oulu, che da Rovaniemi la strada da percorrere è lunga circa 200km, ma la bellezza ci ha tolto il fiato e le ore sono passate velocemente.

Dove dormire nella Lapponia Finlandese

Dove dormire nella Lapponia Finlandese

Dove dormire nella Lapponia Finlandese

L‘hotel dove abbiamo soggiornato in Lapponia è a Iso Syöte. L’hotel prende il nome della località Syöte, che nell’antica lingua sámi significa “benedetta”, è nota per essere la località sciistica finlandese con le precipitazioni nevose più elevate.
La neve in effetti è altissima, copre addirittura le finestre delle case. L’hotel non è un vero e proprio hotel, è un bellissimo villaggio con tante case in legno sparse qua e là sulla collina. Solo il giorno dopo con la luce del sole ci rendiamo conto che ci trovavamo sul punto più alto della montagna.

La nostra camera, piccolina ma accogliente, aveva una vista spettacolare su tutta la zona circostante. Non appena abbiamo aperto la porta, l’enorme finestra ci ha proiettato in uno scenario magico, da togliere il fiato. Ci è sembrato per un attimo di essere davanti ad un quadro, ed invece è tutto reale.

Cosa fare e dove dormire nella Lapponia Finlandese

Cosa fare nella Lapponia Finlandese in inverno

Oltre a sciare e camminare nella foresta innevata, ci sono tantissime escursioni da fare. L’hotel Iso Syöte, dove abbiamo soggiornato, è molto organizzato e durante tutta la settimana organizza tantissime attività e escursioni.

Si può fare il giro in slitta con gli husky, si può visitare il Santa Claus Village a Rovaniemi e il Ranua Wildlife Park, si può fare il giro in motoslitta, oppure pescare nel lago ghiacciato e, se si è fortunati con il meteo, si può andare a vedere l’aurora boreale con delle guide. L’hotel Iso Syote noleggia anche ciaspole, sci e abbigliamento tecnico per la neve e per affrontare le temperature glaciali della zona.

Visita al parco di Ranua

Il Ranua Wildlife Park si trova a metà strada tra Iso Syote e Rovaniemi.
Nel giardino zoologico di Ranua ci sono più di 50 specie di animali che vivono nelle foreste del Nord Europa. Gufi bianchi, lupi, orsi polari, cinghiali, renne selvatiche, buoi muschiati, aquile, alci. Purtroppo non siamo riusciti a vedere l’orso bruno perché in letargo. Il percorso si snoda dentro un’enorme foresta e gli animali vivono recintati e hanno tutti grandi spazi in cui vivere.
Occorrono dalle 2 alle 3 ore per visitarlo tutto.

Cosa fare nella Lapponia Finlandese

Cosa fare nella Lapponia Finlandese - Ranua Wildlife Park

Cosa fare nella Lapponia Finlandese - Ranua Wildlife Park

Cosa fare nella Lapponia Finlandese - Ranua Wildlife ParkVisita al Santa Claus Village

Si sa, l’unico e inimitabile Babbo Natale è finlandese e vive in Lapponia.
Il Santa Claus Village si trova a Rovaniemi a circa 2 ore dal nostro Hotel.

Rovaniemi, la famosa città di Babbo Natale, è anche la capitale della Lapponia e il Santa Claus Village si trova proprio ad un passo dal Circolo Polare Artico.

Infatti si trova proprio lungo il parallelo a 66°33’39” di latitudine nord, quindi il punto più meridionale di latitudine in cui sia possibile vedere il sole di mezzanotte a nord dell’equatore.

Ve lo consigliamo? Ni. Dipende. E’ un luogo molto commerciale, ma se avete bambini, allora va assolutamente visto.

Cosa fare nella Lapponia Finlandese - Rovaniemi - il villaggio di Babbo Natale

L’atmosfera è proprio quella che si respira a Natale, ma lì è Natale tutto l’anno. Ristoranti, caffè, strutture alberghiere, negozietti di souvenir con tanto di folletti che impacchettano i regali, il tintinnio della campanelle delle renne, tutto è incentrato sul periodo natalizio. Ma anche appartamenti dalle pareti in vetro e un albero di ghiaccio con bar- ristorante.
Lo studio di Babbo Natale, l’ufficio postale dove è possibile spedire la letterina con il timbro del Circolo Polare Artico 😉 ed è possibile organizzare l’invio in modo da farla arrivare per Natale.
E lui è lì, 365 giorni l’anno, d’altronde questa è la sua casa.
La cosa bella e affascinante è che lo si può incontrare e fare una foto insieme. L’incontro avviene a porte chiuse e la foto ha un costo dai 40€ ai 60€.
Prima di arrivare nella sua grotta, troverete un grande meccanismo che serve a rallentare la rotazione terrestre, in modo che Babbo Natale possa raggiungere tutti i bambini del mondo nella notte di Natale. L’incontro con Babbo Natale è gratuita, ma la foto è a pagamento.
Nel Villaggio si può fare il giro con la slitta trainata dalla renna, scrivere la lettura a Babbo Natale e acquistare souvenir natalizi.

Cosa fare nella Lapponia Finlandese - Rovaniemi - il villaggio di Babbo Natale

Cosa fare nella Lapponia Finlandese - Rovaniemi - il villaggio di Babbo Natale

Giro in slitta con gli husky

E’ stata sicuramente una delle esperienze più belle mai fatte prima. L’hotel, prima della partenza, ci ha munito delle tute termiche, guanti e stivali. Inutile dirlo, le temperature della zona sono rigide, e, se a questo ci aggiungiamo la velocità con cui viaggia la slitta, ecco che le tute sono davvero indispensabili. Con le tute, effettivamente, la sensazione di freddo sparisce.

Alla Finn-Jann Husky Farm ci viene spiegato come guidare la slitta. È molto facile. Pietro ha guidato in piedi mentre io sono stata seduta comodamente su un tappeto di pelle di renna.
Magia!
Il giro si snoda prima dentro un foresta innevata, poi su un fiume ghiacciato, poi di nuovo nella foresta. I cani tirano tantissimo, sono felici, non mollano una presa.

Finito il giro, ci siamo fermati a giocare ed accarezzare gli husky, felici ma affamati. L’escursione finisce con una tazza di caffè fumante, chiacchiere e pasticcini al cioccolato.

Cosa fare nella Lapponia Finlandese - La gita in slitta con gli husky

Cosa fare nella Lapponia Finlandese - La gita in slitta con gli husky

Cosa fare nella Lapponia Finlandese - La gita in slitta con gli husky

Cosa fare nella Lapponia Finlandese - La gita in slitta con gli husky

Cosa fare nella Lapponia Finlandese - La gita in slitta con gli husky

3 Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dichiaro di aver letto l'informativa sulla gestione dei miei dati ed autorizzo il loro trattamento.

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

You May Also Like