Maldive consigli utili per visitare un paradiso

0 Shares
1
0
0

Il mare, la sabbia bianca, le palme, il caldo, il lento scorrere delle giornate, senza lo stress del dress code, senza orari, senza auto, rumori, caos e senza impegni né tantomeno doveri, tranne il rispetto della natura, dei suoi tempi, delle sue regole, della sua bellezza perfetta.

Dopo esserci stati, possiamo ammettere che il posto migliore dove poter staccare la spina è, senza ombra di dubbio, le Maldive.

Quando abbiamo deciso di andare alle Maldive non vi neghiamo la difficoltà nello scegliere l’atollo e il resort dove passare la vacanza.
La scelta, dopo una lunga ricerca, è ricaduta sul resort Adaaran Club Rannalhi. La motivazione principale, oltre al rapporto qualità prezzo, è stata la vicinanza della barriera corallina alla spiaggia. Adaaran Club Rannalhi resort è uno dei pochi che si affaccia su una barriera corallina spettacolare e soprattutto facilmente accessibile.

Con il drone ci siamo divertiti a scattare delle foto e a realizzare dei video per renderci conto di dove eravamo, avere una visuale diversa e capire la distanza della barriera corallina da tutti i lati. Ecco qualche consiglio utile per chi avrà la fortuna di programmare un viaggio in questo paradiso.

Adaaran Club Rannalhi - Maldive consigli utili

Resort Maldive - consigli utili

Maldive drone - consigli utili

Foto scattate con DJI Mavic Mini Drone

Come arrivare alle Maldive

Adaaran Rannalhi Maldive - consigli utili

Il nostro viaggio alle Maldive è stato un proseguo di un viaggio in Myanmar. Dopo aver passato 15 giorni in Myanmar, infatti, siamo partiti da Yangon direzione Malè, con scalo di una notte a Bangkok, una bellissima scusa per cenare e passare la serata nella stupenda Khao San Road.
Se si parte dell’Italia, il volo diretto da Roma e Milano è sicuramente la scelta migliore.

Il resort Adaaran Club Rannalhi si trova nell’Atollo di Malè Sud, dista circa 35 km dall’aeroporto e si raggiunge in 45 minuti di barca veloce.
All’arrivo in aereoporto, ad aspettare i turisti, ci sono gli addetti dei tantissimi resort con mega cartelli con su il nome del resort. Non c’è da aspettare molto, perchè i motoscafi fanno avanti e indietro tutto il giorno. Il trasporto si paga alla reception all’arrivo in resort.

Se invece l’atollo è più lontano il mezzo di trasporto è l’idrovolante.

Le camere del Adaaran Club Rannalhi

Maldive consigli utili

Maldive consigli utili

L’isola è piccolina, si gira in circa 10 minuti a piedi.
Le camere sono di 2 tipi: i Bungalow Standard e Water Bungalow. Gli standard sono delle case su due piani e si trovano lungo il perimetro dell’isola vicinissime alla spiaggia, i Water Bungalow invece sono le particolari palafitte costruite nell’acqua.
Noi abbiamo alloggiato a pochi passi dalla reception in una camera al secondo piano, con un grande balcone dove, per colpa della vegetazione molto fitta si intravedeva a malapena il mare, ma si sentiva il rumore delle onde.

La camera viene pulita 2 volte al giorno con cambio asciugamani, prodotti da bagno e acqua in bottiglia. Il telo mare per la spiaggia invece, è a disposizione nella hall gratuitamente.
La cosa bella delle Maldive è che puoi girare tutto il giorno a piedi scalzi, senza pensare agli abiti da indossare, puoi girare comodamente in costume e nessuno ti guarderà male.

Bungalow sull'acqua Maldive

Il ristorante e i bar 

Al ristorante c’è l’imbarazzo della scelta con piatti provenienti da tutto il mondo e per chi non sa stare senza pasta asciutta, c’è anche uno chef italiano che prepara dei primi tutti i giorni con vari condimenti.
L’unica cosa negativa è la mancanza di succhi di frutta fresca per colazione e la frutta fresca è limitata. Diciamo che ci aspettavamo molta più frutta tropicale.

I bar sono 2, uno vicino al ristorante appoggiato su una splendida terrazza sulla spiaggia vista mare e l’altro nell’area dei Water Bungalow dove abbiamo bevuto tantissimi cocktail guardando un tramonto favoloso.

Abbiamo scelto il pacchetto All Inclusive in cui sono inclusi 3 pasti al ristorante – colazione, pranzo e cena – con formula a buffet e tutto ciò che vuoi al bar. Nei 2 bar puoi ordinare tutto quello che vuoi anche nel corso della giornata, fino a mezzanotte.
Quindi cocktail analcolici e alcolici, birra e bibita gassata, in più a metà mattina e a metà pomeriggio, aperitivo con stuzzichini.

Cosa mangiare alla Maldive - consigli utili

Maldive consigli utili

Le attività da fare al Adaaran Club Rannalhi

Maldive consigli utili

Consigli dio gusto Italia e Pietro - Maldive consigli utili

Il mare delle MaldiveAlle Maldive non ci si annoia, no.
Le attività da fare sono molte, ma se vuoi, puoi stare sdraiata al sole o in acqua in pieno relax tutto il giorno. Il Resort propone escursioni a pagamento tutti i giorni, dal giro in barca per vedere gli squali, alla visita in altri atolli. Abbiamo portato con noi la maschera subacquea per snorkeling e siamo riusciti a vedere più volte gli squali e tantissimi pesci colorati.
Le pinne le abbiamo noleggiate lì. Non dimenticate a casa la GoPro e il galleggiante!

Le Maldive 🇲🇻 nonostante per molti siano un sogno, per noi non rappresentavano una meta da vedere subito. Abbiamo sempre immaginato questo angolo di mondo un posto lontano dal nostro ideale di viaggio zaino in spalla e all’avventura. Avevamo paura di annoiarci ed abbiamo sempre pensato che fosse un viaggio che avremmo fatto tra molti anni.
Poi un giorno ci siamo guardati e abbiamo detto, ma perché aspettare?
Ed eccoci qua. Soddisfatti? Si tantissimo!

1 Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dichiaro di aver letto l'informativa sulla gestione dei miei dati ed autorizzo il loro trattamento.

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.